Armando Mancini from Napoli, Italia [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

La Funicolare Centrale non è solo un comodo servizio per superare il dislivello fra Piazza del Plebiscito e il quartiere del Vomero, ma è anche una delle più vecchie ed eleganti strutture di trasporto della città. Aperta nel 1928, fu progettata da Giovan Battista Comencini e Nicola Daspuro; la bellissima stazione inferiore si deve invece alla mano dell’architetto Arnaldo Foschini assieme all’Ingegnere Pier Luigi Nervi. Come le altre funicolari, gli orologi in esse presenti sono progettati dall’orologiaio Brinkmann di Napoli. Si compone di 4 fermate e, data la sua collocazione fra due aree storiche della città, è frequentatissima dai turisti. Le vetture moderne partono ogni 10 minuti, per un rapido viaggio che vi porterà in cima in meno di 5! Un dettaglio: come la Funicolare di Mergellina, le corsi si alternano fra dirette – che vi porteranno da un capolinea all’altro senza soste – e miste – che sostano in tutte le stazioni.

Fermate:

  • Augusteo
  • Corso Vittorio Emanuele
  • Petraio
  • Piazza Fuga

Orari

La Funicolare centrale è attiva dalle ore 7:00 alle 22:00 tutti i giorni.

it_ITITA
en_USEN it_ITITA